• Poesie
  • Dicembre

    Giungon dalla strada l’umano cinguettio, le fischiate note allegre. Saliscendi di melodie, quale anima allieta, di laggiù, le ore mie? Un’anima, rivestita di carne e di ossa, di indumenti pesanti. Uno spazzacamino, spazza il marciapiede nel mattino dicembrino. Mancano i camini, i marciapiedi no. Sfrega l’omino, sfrega e fischia, sfrega e rischia. Le anime belle […]

  • Poesie
  • In versi

    Mi vengono in versi i pensieri, al rovescio. Li verso per strada sotto le ruote, sopra la tavola sulla minestra, dentro al letto tra le lenzuola. Se la trovo aperta, li verso dalla finestra giù sulla testa dei passanti. Se c’è il sole, quelli guardano su, dico lasciateli lì, passo a prenderli più tardi, quando […]